l’etichetta narrante

I prodotti dei presidi sono accompagnati da un’etichetta narrativa, che, oltre a illustrare le caratteristiche del prodotto, informa su tutte le fasi della lavorazione e consiglia le modalità di conservazione e preparazione al fine di mantenere più a lungo inalterate le caratteristiche

Questa è l’etichetta del “Fagiolo rosso di Lucca”

Caratteristiche della varietà: è un fagiolo dalla buccia di colore rosso, con striature che vanno dal vinaccia scuro al nerastro, la polpa è morbida e delicata, il sapore intenso, deciso

Territorio: Piana di Lucca, comuni di Lucca e Capannoni

Seme: locale, conservato e riprodotto dai coltivatori del Presidio

Concime: organico o organo-minerale

Metodo di coltivazione: non vengono effettuati trattamenti fitosanitari. Si pratica l’irrigazione solo in caso di emergenza nei periodi di siccità

Raccolta: si raccoglie a mano o con mezzi meccanici dal mese di agosto ai primi di settembre. Si lascia seccare all’ombra per qualche giorno

Conservazione: in ambiente fresco e asciutto

Consigli per il consumo:si consuma soprattutto secco, tutto l’anno. E’ ottimo sia come passato, che come ingrediente di minestre e zuppe o con polenta e cacciagione, nella tipica preparazione all’uccelletto

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...