il presidio

Il Presidio

Il crescente interesse dei consumatori verso i legumi e i piatti della tradizione ha permesso negli ultimi anni di avviare progetti di recupero della semente e della coltivazione. Un attento lavoro di cernita e selezione ha consentito di riportare il seme relativamente in purezza e di valorizzare il lavoro di un numero imprecisato di coltivatori appassionati che hanno mantenuto in questi anni la semente del rosso di Lucca e di altre varietà. Ci sono voluti oltre tre anni di lavoro dell’Associazione degli agricoltori custodi e l’aiuto della banca del germoplasma della Regione Toscana per fare un lavoro certosino di ricerca in cui sono state recuperate 17 varietà storicamente coltivate in Lucchesia. Oggi queste varietà , tra cui il rosso di Lucca, vengono messe in coltivazione ogni anno dai soci della Cooperativa l’Unitaria, una realtà cooperativa che riunisce 50 orticoltori della piana lucchese, di cui 8 specializzati nel rosso di Lucca, che ogni stagione si impegnano a moltiplicare le varie tipologie di fagioli e a coltivarle senza interventi chimici. Un patrimonio collettivo che il Presidio vuole valorizzare e riportare sul mercato, incentivando anche la ristorazione locale a proporre i piatti della gastronomia lucchese utilizzando i fagioli storici del territorio.

Area di produzione: comuni di Lucca, Capannori e Porcari (provincia di Lucca).

Il Presidio è sostenuto da: Fondi raccolti con il progetto “Alleanza tra i cuochi e i Presìdi Slow Food 2011”

Stagionalità: la raccolta si effettua a partire dal mese di agosto fino ai primi di settembre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...